(+39) 081 827 45 61
assistenza@giordanojolly.it
giordanojolly
preferiti (0)

Come fare una pirografia

La pirografia è una tecnica che è stata usata, nel corso dei secoli, in vari periodi culturali, sebbene si sia diffusa soprattutto durante il XIX secolo. Anche se è possibile pirografare il cuoio e il vetro, in realtà è il legno il materiale sul quale più comunemente vengono incisi motivi decorativi.

Occorrente

  1. Carta Carbone
  2. Pirografo
  3. Carta da Disegno
  4. Matita

1 Realizza su un foglio di carta il disegno che desideri pirografare. Una volta che avrai realizzato il disegno, trasferiscilo con la carta carbone sulla superficie del legno. Metti in funzione il pirografo e comincia ad incidere le linee più marcate del disegno, esercitando la stessa pressione su tutti i punti

Per rifinire i tratti principali, usa una punta più fina rispetto a quelle usate precedentemente  Cambia ancora la punta e sostituiscila con una dentata a forma di pettine, con la quale pirograferai determinati punti  Approfondimento Come decorare un portacarte con il pirografo Tenendo il pirografo perpendicolare rispetto alla superficie della tavola, incidi con la punta triangolare